La storia del PEPENERO iniziò proprio così, era il lontano 2004 quando il Capitano Leonardo, storico ideatore e art director del club di Riccione, decise che il locale avrebbe dovuto rappresentare un paradiso per adulti ma cosa sarebbe stato un paradiso senza Angeli e così decise di vestire le ballerine del Club in lingerie bianca e ali sulle spalle. Per molti anni questo dress code rimase invariato, tanto che anche le ballerine, oramai battezzate peperine, per l’inaugurazione del club pepenero milano avvenuta nel 2012 erano vestite allo stesso modo e lo slogan recitava, gli Angeli stanno arrivando nella città della moda. Dopo molti anni di successi, la direzione artistica dei 2 club decise di cambiare, il tema a cui ispirarsi non era più il paradiso ma un asilo, dove all’interno luci e colori erano importanti, l’obiettivo era far vivere ad un adulto una notte da Bambino. Per questo motivo fu deciso ad ogni apertura un tema e ovviamente una lingerie e accessori con colori e caratteristiche appropriate alla serata. La serata White Angels, la festa del mercoledì a Milano, ricorda le emozioni di un tempo e riporta gli Amici del Pepenero in un paradiso virtuale, dove in mezzo alle nuvole si possono incontrare gli Angeli del Club Le Peperine. 

 

Il mio ricordo del pepenero è una serata indimenticabile nel club di Riccione, arrivai presto e presi un drink scambiando 2 chiacchiere con un barman oramai diventato amico, ad un certo punto le luci si abbassarono e rimasero accesi solo i fari al wood, quelli che evidenziano il bianco per intenderci, all’improvviso apparvero circa 100 Angeli in lingerie bianca e ali sulle spalle. Era il giorno in cui il locale presentava le nuove artiste arrivate da tutto il Mondo. Era impossibile scegliere una che ti piaceva più di un altra, realmente per un attimo pensai di essere in paradiso.

Franco - Cremona

Girando sempre locali da anni, devo dire che le emozioni nel tempo iniziano a diminuire. Se c’è una serata però che non dimenticherò mai è stata poco dopo l’apertura del pepenero milano, entrai nel club con un Amico, ad accoglierci al posto del solito buttafuori c’era un nano su un piedistallo, all’interno tante Ragazze bellissime vestite in abbigliamento intimo di colore bianco e ali sulle spalle, sul palco si alternavano tra una performance di pole dance e uno spettacolo di strip tease, numeri di cabaret con corpi di ballo altamente professionali e costumi burlesque da sartoria. Una serata fantastica. 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

4 + 6 =

WhatsApp chat