Cosa fare il lunedì a Milano, è una domanda sempre molto difficile da rispondere. Dopo una giornata terribile per molti, dove il lunedì rappresenta il ritorno forzato al lavoro, la notte c’è assolutamente bisogno di dolcezze.
Per questo la festa del lunedì a Milano si chiama LOLLIPOP, una serata in cui tutto sarà più gustoso, in cui i colori neri o grigi scompaiono e arrivano le tonalità accese dell’arcobaleno.
Dalla caramellina alla cassa d’ingresso si passerà al lecca lecca offerto dalla Ballerina. Anche la musica sarà più leggera, i cocktail più dolci.
Il lunedì a Milano ci si diverte passeggiando sulle nuvole e tutto quello che accade sono sempre e solo cose belle. Le Peperine avranno una lingerie rosa o arancio ma anche gialla un pò i colori che usavano negli anni 70 usavano i figli dei fiori.
Non mancheranno perfomance e spettacoli sexy ma niente di violento, tutto organizzato per iniziare in modo sorridente e rilassato la settimana.
Attenzione però, il paradiso può durare dalle al massimo fino alle 5 di mattina poi il sogno svanirà, lasciando dolcissimi ricordi.
Anche in questa serata è premiato chi arriva presto, dalle ore 22 alle 23.30 si può entrare con la formula happy hour a 10 euro con drink compreso.

Era un lunedì notte e a Milano sembrava tutto chiuso ma poi da internet abbiamo scoperto che il pepenero era aperto, allora io e il mio collega di lavoro abbiamo deciso di fare un giro. Per Noi era stata una giornata non molto positiva, facciamo i rappresentanti e purtroppo quando non vendi non guadagni e in quella giornata i nostri affari erano andati molto male. Appena entrati siamo stati accolti con il sorriso da una gentile cassiera che subito ci ha offerto una caramella che ci ha messo subito un pò di buonumore, sembra una cazzata ma forse il nostro corpo a volte quando siamo un pò tristi ha più bisogno di zuccheri. Una volta entrati nel club l’ambiente era veramente fantastico. Ci siamo presi un drink prima di essere abbordati da due Fighe pazzesche che tanto per renderci ancora più dolci ci hanno infilato in bocca dei lecca lecca a forma di ciucciotto. Così come due Bambini con il ciuccio in bocca, abbiamo guardato qualche spettacolo sul palco e poi siamo andati in privè. Il giorno successivo, anche se un pò stanchi per l’orario in cui siamo andati a letto, abbiamo fatto un record di vendite. il pepenero porta culo. 

Luca - Genova

RICHIEDI INFORMAZIONI

2 + 14 =

WhatsApp chat